Tutto ciò che bisogna sapere sulla nuova clinica

Tutto ciò che bisogna sapere sulla nuova clinica

Footprints of Joy googleearthsorge su un’area di 7,5 ettari di proprietà di Save the Dogs ed è immerso tra le colline coltivate a vigneto che si affacciano sulla valle del Danubio. Un luogo meraviglioso a soli 5 km dalla cittadina di Cernavoda e 4 km dall’uscita dell’Autostrada del Sole, segnalato anche su @Tripadvisor come luogo di interesse turistico.

A questo punto vi chiediamo un piccolo sforzo di immaginazione: pensate ad un’area di 15.000 km2, grande poco più della regione Campania.
Ecco: è di questa estensione la zona intorno a Cernavoda totalmente priva di una clinica veterinaria. I piccoli ambulatori presenti invece – senza attrezzature nè strumenti di analisi – non garantiscono a cani e gatti interventi chirurgici e cure di livello accettabile, per i quali bisogna recarsi a Bucarest o a Costanza (città a 220 km l’una dall’altra).

pianta-25-ottobre-ita
La mancanza di infrastrutture rappresenta  un problema drammatico della Romania e in generale dei paesi in via di sviluppo, unito alla carenza di personale qualificato.
Sono dunque chiare le ragioni che costringono Save the Dogs a realizzare la nuova clinica: solo con una struttura moderna e dotata di spazi adeguati potremo garantire un’assistenza ottimale a circa 2.000 animali all’anno e salvare centinaia di vite che non hanno nessuna alternativa.

Si tratta dunque di dare risposta ad una esigenza oggettiva, da cui dipende l’efficacia e la professionalità del nostro intervento a favore dei randagi.

Come sarà la nuova clinica?

dona-ora